shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

David Banner & 9th Wonder – Death of a Pop Star

 

[the_meta]

 

La morte di una star del pop si può celebrare in diversi modi. David Banner ha fatto il botto nel 2003 con il disco Mississippi: The Album. 9th Wonder, nello stesso periodo ha re-inventato il boom bap. Potenzialmente un’accoppiata esplosiva. Banner è sveglio, conosce il mestiere. Anche se la sua carriera è stata troppo spesso arrangiata con l’auto-tune (sia musicalmente che metaforicamente), la luce del talento l’ha illuminato non di rado. 9th Wonder macina pesante quando deve e soffia leggero quando può: in questo caso il mood dei beat è quell’antitesi colta che ci fa disprezzare il nu-soul e ce lo fa guardare con occhio bieco. Arrangiamenti strutturati, batterie programmate con il solito gusto per il suono dolce e pieno. Come una cheescake la mattina presto. Quindi promosso con buoni voti il producer. L’mc invece stenta un po’ troppo. Il titolo sembrerebbe prefigurare una riscossa underground per Banner che però non si realizza mai, non tanto per il peso specifico del soggetto preso in gioco, quanto per la compatibilità difficile con 9th Wonder. Banner non è mai riuscito, nonostante beat  cremosi come chantilly, a rendere se non memorabile, almeno rimarcabile un solo pezzo del disco. Ingredienti giusti, ma cottura decisamente sbagliata.

(Luca Venturi)

TRACKLIST

01) Diamonds on My Pinky (Prodotta da 9th Wonder)
02) No Denying (Channel 3) (Prodotta da 9th Wonder)
03) Mas 4 (Prodotta da 9th Wonder)
04) The Light (Prodotta da 9th Wonder)
05) Slow Down feat Heather Victoria (Prodotta da 9th Wonder)
06) Be with You feat Ludacris and Marsha Ambrosius (Prodotta da 9th Wonder)
07) Stutter feat Anthony Hamilton (Prodotta da 9th Wonder)
08) Silly feat Erykah Badu (Prodotta da 9th Wonder)
09) Something is Wrong feat Lisa Ivey (Prodotta da 9th Wonder)
10) Strange feat Big Remo (Prodotta da 9th Wonder)

 

About Stefano Zanoni

Creative Director, hip hop lover e un altro paio di errori meno rilevanti.

Sparati anche questo!

colle der fomento adversus

I Colle Der Fomento hanno fatto un grande disco senza tempo

foto di Daniele Peruzzi Suonerà pure come opinione impopolare ma non nascondo di aver provato …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>