Home / NEWS / Ensi, parecchie novità in arrivo

Ensi, parecchie novità in arrivo

Quando in una sfida di freestyle ti trovi davanti Ensi, sai già in partenza che difficilmente ne uscirai vincitore.
Stiamo parlando infatti di uno dei migliori freestyler italiani attualmente in circolazione.
D’altronde l’emcee dei Onemic lo ha dimostrato in passato, partecipando e vincendo prestigiosi tornei come il 2TheBeat, e lo ho dimostrato di recente, portandosi a casa il titolo di King della prima edizione di Mtv Spit (oltre che un ricco bottino di 5.000 euro in gettoni d’oro) sconfiggendo avversari esperti come Kiave e Rancore e altri più giovani ma non di certo da meno come Nitro, che in finale gli ha dato parechio filo da torcere.
A conferma della sua abilità come ‘improvvisatore’ vi è anche la serie di episodi di “Freestyle Roulette”, che per venti lunedì consecutivi ci ha accompagnato durante tutto l’inverno e metà primavera.
La notizia bomba per fan e appassionati è che dal progetto “Freestyle Roulette” verrà tratto un mixtape, per la neoetichetta Tanta Roba, di cui saranno svelati in questi giorni data di uscita, copertina e ospiti (che saranno molti, a detta sua) sia nelle vesti di rapper che di produttori.
Il tutto anticiperà l’album solista che uscirà entro l’anno e che sarà preceduto dal singolo “#NUMERO1″.
Non perdete di vista dunque RapBurger per tutte le novità a riguardo, e nel frattempo vi consigliamo di ridare un’occhiata ad alcuni di quelli che sono stati i migliori episodi della saga.
Buona visione!

(Giorgio Quadrani)



About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>