shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Le scelte imbarazzanti delle major: Troupe D’Elite

E’ proprio il caso di dirlo: non c’è limite al peggio. Già, perché non bastavano i vari fenomeni demenziali di YouTube su cui spesso ci si fa più di qualche risata, ma che come dice il detto “se la suonano e se la cantano da soli”; ora certi personaggi cominciano ad avere dietro gente che li supporta, che investe su di loro e che prova a creare nuovi discutibilissimi standard. Qui, cari artisti con la paranoia degli haters, non si tratta di hating, perché mi spiace dirlo ma gli unici commenti positivi o di giustificazione che possono accompagnare certi episodi sono colmi di un buonismo quasi imbarazzante.
Per chi ancora non avesse capito sto parlando dei Troupe D’Elite, quattro giovani ragazzi che hanno la sola colpa di non essere bravi a rappare e di provare a scimmiottare, un filone di rap che va forte negli states, in maniera imbarazzante e priva di qualità.
Niente di nuovo fino a qui, ne abbiamo visti a non finire. Quello che fa storcere il naso è che questi ragazzi abbiano dietro strutture come Tanta Roba ma soprattutto la Sony, che ha deciso di scommettere su un prodotto confezionato per un pubblico giovanissimo, giocandosi tantissimo la credibilità. Sì, perché se le major fanno firmare anche certi personaggi, allora il reclutamento di un’etichetta importante perde proprio di significato, non sarà più visto come un traguardo, ma come una pagliacciata.
Il titolo del singolo dei Troupe D’Elite è “Non Capisco Una Mazza”, e pare che almeno una cosa l’abbiamo azzeccata.

(J.F.)

About Koki

Amo l'hip hop, il vino rosso, disegnare chiese e vincere. Il mio vero nome è Jorge ma nessuno lo sa pronunciare.

Sparati anche questo!

sick budd

Netflix seleziona un brano di Sick Budd per la soundtrack di “Baby”

“Skills” è l’unico brano in una lunga lista di proposte ad essere stato selezionato per …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>