Home / NEWS / Fabri Fibra Vs Crookers: l’italiano balla male?

Fabri Fibra Vs Crookers: l’italiano balla male?

Anche Fabri Fibra, affiancato dai Crookers, mette a disposizione la sua musica per supportare le popolazioni colpite dal sisma che nei mesi scorsi ha inferto un duro colpo all’Emilia. Così insieme questi artisti hanno deciso di unire le forze per un brano inedito intitolato “L’Italiano Balla”, che ripropone lo stile che gli aveva uniti anche in “Festa”, la loro prima collaborazione. Quindi sonorità elettroniche per far ballare la gente e proporre un possibile nuovo tormentone per questa calda estate; tuttavia questa volta il fine di tutto il progetto sarà benefico. I proventi delle vendite del singolo infatti saranno devoluti per la ristrutturazione di alcune scuole duramente colpite. A breve sembra che arriverà anche il video ufficiale del brano, Fibra ha pubblicato alcune foto del set che si è svolto a Rimini. Per ora possiamo vedere alcuni video di italiani che ballano male, come recita il ritornello, tra cui anche Albertino, come potete vedere qui sotto.L’Hiphop italiano dimostra quindi di essere vicino e solidale in queste difficili situazioni; in questo senso vanno interpretate anche altre iniziative, come l’evento “Ancora In Piedi”, che con i suoi stage e i suoi live ha portato il calore della scena più underground alle popolazioni colpite. In questi giorni poi anche Emis Killa, affiancato da altri celebri nomi come Marracash, J-Ax e Club Dogo, ha dato vita a “Se Il Mondo Fosse”, un brano con il medesimo scopo di questo progetto di Fibra. Nell’attesa del video ufficiale, andate comunque su iTunes e date il vostro contributo all’iniziativa acquistando il brano. Vedremo come e se l’italiano balla male, per ora gustatevi la performance di Albertino. Restate collegati per tutti gli aggiornamenti.

(Francesco Zendri)

About Francesco Zendri

Insaziabile di musica e cibo, vere e proprie ragioni di vita, ama scrivere e va matto per la criminologia. Nel tempo libero cura le iniziative dell'Associazione Culturale Step by Step di Rovereto (Tn) per promuovere la cultura HipHop e conduce Da Frame su Burger Radio.