Home / NEWS / Ghemon, intervista e mini-live per Zero Musica Live!

Ghemon, intervista e mini-live per Zero Musica Live!

Un cuorioso approfondimento sulla musica di Ghemon ci è offerto da ‘Zero Musica Live!’ (sezione del sito zero.eu) che ha relizzato una simpatica intervista video con l’artista avellinese impreziosendola con una sua suggestiva performance live.
Si parte dall’inzio, ossia Ghemon racconterà di come abbia mosso i primi passi all’interno del mondo del hip hop negli anni novanta, periodo in cui – rispetto ad oggi – era ancora molto difficile avvicinarsi a questo tipo di cultura; e di come gli amici dell’epoca lo abbiano spinto ad abbandonare la strada da graffitaro (in quanto non troppo portato per essa, riconosce ora sorridendo), con l’invito a proseguire invece in un’altra direzione, quella appunto del rap.
Alla domanda poi su dove preferisca accomodarsi per scrivere i suoi testi, risponde in maniera convinta con “sul divano”, a detta sua una perfetta via di mezzo tra comodità assoluta (il letto) e disciplina (scrivania), caratteristica quest’ultima che non deve mai mancare in ogni caso nella vita anche del più sregolato artista.
Non solo, tra le tante cose, verrà affrontato anche il tema delle diverse influenze che contaminano quotidianamente la sua musica (spesso spinta oltre i confini del rap classico), in quanto si considera un ascoltatore incondizionato, aperto a tutti i generi: il confronto con altre realtà artistiche lo ha reso più forte nel momento in cui è tornato a confrontarsi nuovamente con il ‘suo’ ambiente.
Ecco infatti che Ghemon ne ha approfittato per presentarci una versione live inedita di due suoi noti brani, “La Verità Non Abita più Qua” e “Quando Tutto Cade” (tratti entrambi dal suo ultimo album Qualcosa E’ Cambiato/Qualcosa Cambierà Vol. 2), accompagnato dal solo suono di una chitarra acustica.
A voi dunque la piacevole chiacchierata che ‘Zero Musica Live!’ ha scambiato con l’ironico e versatile Ghemon, intervallata dalla sperimentale esibizione dal vivo da lui propostaci.
Buona visione e buon ascolto!

(Giorgio Quadrani)

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>