shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Fabri Fibra, rinnova il contratto con Universal e lancia ioballomale.com


La super star Fabri Fibra è in un momento d’oro. Il singolo “L’Italiano Balla”, in collaborazione con i Crookers, è il tormentone delle vacanze ma non solo. Sì, infatti in rete è diventato davvero un’operazione virale di grandissima dimensione.
I viral video con VIP che ballano male, come quelli di Albertino, Elisa o Emis Killa, hanno fatto scuola e fare il proprio video è diventata una moda che ha riempito internet di clip amatoriali.
A distanza di qualche settimana dall’uscita del singolo, Fibra ha lanciato un sito unico nel suo genere: www.ioballomale.com, sottotitolato il peggior dancefloor digitale del mondo.
Nel sito sono raccolti i video degli utenti e un bottone centrale che permette di refreshare il dancefloor e vedere altri video in maniera casuale.
Un’operazione divertente e con un fine positivo, infatti i proventi ricavati dal brano verranno devoluti per ricostruire due scuole in Emilia Romagna colpite dal terremoto di maggio.
Ma c’è di più, l’artista marchigiano non si è fermato a questo, infatti, ha dato la notizia oggi di aver rinnovato il contratto con Universal, confermando l’uscita dell’album Guerra e Pace per il 2013.
I fan possono stare tranquilli, godersi l’estate ballando male e attendere le novità del prossimo anno.

About Stefano Zanoni

Creative Director, hip hop lover e un altro paio di errori meno rilevanti.

Sparati anche questo!

Ghali Album cover tracklist

Fuori “Album” di Ghali. Ascoltalo in streaming

E’ finalmente arrivato il giorno, il debutto di Ghali con Album, il primo disco ufficiale, …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>