shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Gli ultimi due singoli e il nuovo Entics

 

Soundboy è stato innegabilmente un album di successo, Mr. Entics con la sua dancehall, lanciato da Fibra, Tempi Duri e Sony Music è arrivato ad un pubblico ampio ed eterogeneo sorprendendo un po’ tutti e debuttando alla quarta posizione della classifica FIMI. A distanza di un anno sono usciti due nuovi singoli: uno ufficiale, “Strade D’Estate” ed uno street, “Non Vogliono Che Canti” dei quali sono usciti anche i video ufficiali. Insieme ai video è stato annunciato che uscirà nell’autunno 2012 il nuovo album dal titolo Carpe Diem, ma in questo anno è successo qualcosa ad Entics e lui è cambiato. Il cantante, da sempre influenzato dal mondo hip hop, ora suona molto più rap, si discosta dal genere in cui era nato e fa il processo inverso di alcuni rapper che diventano pop, mantenendo però la sua classica musicalità nei ritornelli. Se il resto dell’album manterrà questo andazzo ci riserverà sicuramente altre sorprese; Entics, perdendo qualcosa nell’ambito tecnico, inaugura così una nuova stagione per la sua musica. Qua sotto trovate i primi due estratti da Carpe Diem.

“Non Vogliono Che Canti” prodotto da Medeline, regia di Andrea Rebuscini.

“Strade D’Estate” prodotto da 2ndRoof, regia di Entics.

(Tancredi Marini)

About Tancredi Marini

Portatore insano di passioni come la musica, i cibi, le donne e la politica. Di base un po' a Perugia e un po' a Firenze.

Sparati anche questo!

mf doom cover

Le mille identità di MF Doom: il rapper preferito del tuo rapper preferito

Daniel Dumile aka MF Doom è stato uno degli artisti più iconici ed influenti del …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>