shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Gemelli Diversi, J-Ax, Space One, DJ Zak: “Spaghetti Funk Is Dead”?

Qualche malalingua si aggira dicendo che la nota (e spesso nel ciclone delle polemiche) Spaghetti Funk, crew fondata nel pieno degli anni ’90 da un rapper del calibro di J-Ax e dai suoi più stretti collaboratori tra i quali gli amici di sempre Space One e DJ Zak, il fratello Grido insieme agli altri componenti dei Gemelli Diversi, sia morta.
In effetti, l’attività congiunta dei suoi membri negli ultimi anni ha portato a pochi risultati, giusto a qualche featuring tra alcuni degli artisti in questione, basti pensare al primo album solista di Grido, Io Grido, uscito a metà 2011 e prodotto interamente da Thg, e ad altri brani presenti negli ultimi dischi decisamente rap’n'rolleggianti di J-Ax nei quali figurano lo stesso Grido e Space One, una corretta dose di strumentali di Thg e gli immancabili scratch di DJ Zak.
D’altronde, anche l’intenzione di un nuovo progetto targato interamente Spaghetti Funk, idea con cui gli stessi protagonisti del collettivo fino a non molto tempo fa avevano stuzzicato le fantasie dei fan, sembra al momento tramontata o perlomeno ferma ai box.
Ma ecco che proprio mentre i loro più acerrimi nemici (o hater, se preferite) stavano iniziando a pregustare il sapore della vittoria, è giunta la risposta di Grido & Co.
A cinque anni di distanza infatti dalla loro ultima fatica Boom! (se si esclude il best of del 2009), tornano sulla scena i Gemelli Diversi con un nuovo album ufficiale rilasciato in questi giorni dal titolo Tutto Da Capo e caratterizzato da variegate sonorità, nel quale è contenuto il brano “Spaghetti Funk Is Dead” realizzato con gli amici Ax, Spazio e Zak.
Il pezzo è accompagnato da un video, ideato e diretto da Luca Tartaglia e Takagibeatz, che mostra i quattro emcees vestire letteralmente i panni di alcuni personaggi di culto del cinema: Grido, il cui look richiama quello di uno zombie, si aggira in metropolitana con una bomboletta spray in mano; J-Ax diventa lo scheletro di un pirata, Thema è truccato come un membro dei Baseball Furies nel film di successo I Guerrieri Della Notte, e Spazio infine si trasforma nell’inquietante clown de La Casa Dei Mille Corpi.
“Spaghetti Funk is back!”, risponde convinto Grido al detrattore che sostiene invece sia morta. E ancora altre prese di posizione indirizzate a hater di ogni natura, compresa la frecciatina scoccata da Ax verso una precisa fetta di stampa (“preferisco.. piacere alle pischelle, piuttosto che a XL”).
Ognuno insomma è pronto a dire la sua, e senza mandarle di certo a dire all’ascoltatore.
E voi cosa ne pensate? Che idea vi siete fatti su una delle più famose e discusse crew in Italia che, sebbene negli ultimi anni per una serie di ragioni non sia stata molto attiva nella scena, ha diviso l’opinone pubblica in più occasioni?
A voi la parola, e intanto buona visione con il video qui di seguito.

(Giorgio Quadrani)

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Sparati anche questo!

sick budd

Netflix seleziona un brano di Sick Budd per la soundtrack di “Baby”

“Skills” è l’unico brano in una lunga lista di proposte ad essere stato selezionato per …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>