shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

“Dai Cazzo Federico”, il nuovo street single di Fedez

 

Fedez ha cominciato girando da solo i suoi video e ora, nonostante affidi la regia a Luca Tartaglia, è sempre lui ad idearli e scriverne la sceneggiatura. Il video uscito oggi, regia di Tartaglia e scritto da Fedez e Federico Clapis (professione youtuber), è quello del nuovo street single “Dai Cazzo Federico”, secondo estratto, anche se non ufficialmente annunciato, dell’album a cui sta lavorando il rapper. Il video di “Dai Cazzo Federico” si apre con un freestyle di Fedez con accanto il suo produttore DJ Harsh, fondatore della Tanta Roba Label insieme a Guè Pequeno; peccato che finito il freestyle compaia Ensi reggendo il “gobbo” e dica che quella è la ripresa buona. Il protagonista del video da quel momento diventa un enorme pupazzo di forma fallica che va in giro per Milano, giocando brutti scherzi alle ragazze che incontra. Dopo l’uscita e il successo di “Faccio Brutto“, l’attesa nei confronti del nuovo album di Fedez è cresciuta a dismisura, ma l’artista oltre a lavorare al nuovo progetto ha lanciato nei giorni scorsi il Formula Z Tour, che lo vedrà suonare nei principali club italiani insieme ai Two Fingerz. Per ora vi lascio alla visione del video, aspettando nuove news dal rapper milanese: Dai Cazzo Federico!

 

(Tancredi Marini)

About Tancredi Marini

Portatore insano di passioni come la musica, i cibi, le donne e la politica. Di base un po' a Perugia e un po' a Firenze.

Sparati anche questo!

mf doom cover

Le mille identità di MF Doom: il rapper preferito del tuo rapper preferito

Daniel Dumile aka MF Doom è stato uno degli artisti più iconici ed influenti del …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>