shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Polemiche per “Esta Noche” tra Azealia Banks e Munchi: il produttore rifiuta 25mila dollari

 

Doveva uscire ufficialmente ieri il nuovo singolo di Azealia Banks, “Esta Noche”, contenuto nel suo ultimo mixtape Fantasea, invece la rapper di New York ha trovato un ostacolo non da niente che ha bloccato per ora la pubblicazione della traccia e questo ostacolo ha un nome: Munchi. Infatti il brano in questione è rappato usando una strumentale del 2010 di Munchi, e stando alle parole del producer olandese, nè Azealia nè il suo management lo hanno mai contattato per chiedergli il permesso di utilizzare tale traccia a scopi commerciali e per questo motivo si rifiuta di darle l’autorizzazione ad utilizare il pezzo.
Tutto ciò è trapelato dalle pagine di Twitter dei due musicisti dove sono volate parole davvero grosse, specialmente da parte di Munchi che negli insulti meno pesanti definisce Azealia Banks una bambina viziata, e afferma di non voler scendere a compromessi neanche all’offerta di 25000 dollari con tanto di scuse ufficiali. Azealia dal canto suo ha risposto per le righe al producer definendolo un amateur, che non ha mai visto in vita sua tutti quei soldi in una sola volta e che probabilmente Munchi non vuole concederle il beat perchè ha la paranoia che lei faccia parte degli Illuminati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 

Non si sa come andrà a finire questa storia ma Azealia per ora sembra non curarsene molto e ha annunciato che sta già girando il video di “Esta Noche” e che quindi è decisa a voler rilasciare il singolo della canzone che, secondo la maggioranza della critica, è la miglior traccia del mixtape Fantasea.
Di seguito il brano della discordia.

(Koki)

About Koki

Amo l'hip hop, il vino rosso, disegnare chiese e vincere. Il mio vero nome è Jorge ma nessuno lo sa pronunciare.

Sparati anche questo!

hamilton_musical01

Hamilton, il musical rap da non perdere

Quante volte qualcuno ci ha detto che non gli piacciono i musical? Ogni volta mi è …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>