shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

“L’Istante Prima”, il nuovo video di Santiago e dei Retrohandz

Nuovo video per Santiago dal titolo “L’Istante Prima”, estratto dalla tracklist del suo ultimo album, Ghiaccio E Magma, rilasciato dall’etichetta Doner Music prima della scorsa estate.
Si tratta di un brano particolarmente introspettivo in cui l’artista brindisino viene supportato da una produzione musicale dei Retrohandz, duo elettronico diventato negli ultimi anni un solido punto di riferimento nel percorso artistico del primo.
La clip altro non fa che ispirarsi all’atmosfera cupa creata dal pezzo in questione, mostrandoci così immagini scure intervallate però da sequenze più luminose nelle quali ci viene raccontata una insolita vicenda, ossia il particolare incontro tra un mimo e un bambino.
Nuovo singolo estratto dunque da uno degli album – a detta di molti – più interessanti di questo 2012, per sound e per contenuti, recensito peraltro in maniera più che positiva dalla redazione di Rapburger.
Dopo il video trailer di presentazione dell’album e il singolo “Non Mi Serve Niente” con la collaborazione dell’accoppiata romana Primo/Squarta, è giunto ora il turno de “L’Istante Prima” che potete vedere in anteprima su Rockit cliccando su questo link.
Buona visione!

(Giorgio Quadrani)

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Sparati anche questo!

Madame

Il rap italiano ha bisogno delle donne

Nella storia delle donne nel rap in Italia ci sono state alcune comete, alcune hanno …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>