shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

“Lighters Up”, nuovo singolo di Snoop Lion + qualche nuovo video

 

Snoop non pensa proprio a lasciarci a bocca asciutta: in quest’ultima manciata di giorni sono usciti, in ordine cronologico, un mixtape fatto con gli amici della Dogg Pound, il video di “Here Comes the Kings” ed il secondo trailer di Reincarnated. Ora ha rilasciato anche un altro singolo estratto dal suo nuovo lavoro (di cui ancora non si sa una data precisa di uscita). La nuova traccia titola “Lighters Up” e vede al beat gli immancabili Major Lazer affiancati da Dre Skull, producer di Brooklyn affezionato alla cultura jamaicana. Ad accompagnare Snoop al microfono troviamo Mavado, cantante/musicista/dj di Kingston, e Popcaan, cantante/dj di Portmore, città confinante con la capitale della Jamaica. Qui sopra potete vedere l’artwork del singolo mentre qui sotto potete ascoltarlo.

Un paio di giorni fa sul canale youtube di Snoop Dogg TV/Westfest TV è uscito il Doggisodes numero 21 in cui, tra le altre cose, possiamo vedere a 3 minuti e 17 secondi l’ultimo tamarrissimo video di Daz Dillinger ed a 10 minuti e 15 secondi un nuovo pezzo e video di Snoop, che prende sia titolo che sample da “I Think I Smell a Rat” degli White Stripes. La nuova traccia non si sa bene se sia un singolo a sé stante o un altro estratto da Reincarnated. In ogni caso potete gustarvelo qui sotto.

Avvicinandosi il Natale, anche Snoop ha deciso di metterci lo zampino. Così, in collaborazione con Adidas, lo possiamo vedere in “The Cautionary Tale of Ebenezer Snoop”, rivisitazione di A Christmas Carol di Charles Dickens. Il video è stato realizzato dall’illustratore J.J. Sedelmaier (vedi Beavis and Butthead, per esempio) e tra le comparsate troviamo Stan Smith, David Beckham, Rita Ora, Dwight Howard, Derrick Rose e Steve Aoki. Voi riuscite a riconoscerne altri?

Altro video natalizio uscito da qualche ora è uno della serie “Epic Rap Battles of History” e come protagonisti vede Babbo Natale contro Mosè. Buona visione e buone risate.

(Stefano Zago)

About Stefano Zago

Amo l'hiphop da quando l'ho conosciuto, mi piace viaggiare e portarlo sempre con me. Il mio genere preferito è il G-Funk, sono mc, vocalist, beatmaker, dreamer e suono in una band jazz-hiphop di 7 elementi, ma questa è un'altra storia.

Sparati anche questo!

margherita vicario emis killa

No, il rap non è sessista

Sembra quasi un paradosso che nella culla dell’arte si faccia fatica a distinguere un’espressione artistica …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>