shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Ecco il video ufficiale di “Pronti, Partenza, Via!” di Fabri Fibra

Dopo la pubblicazione del brano sui principali digital store, Fabri Fibra presenta oggi il video ufficiale di “Pronti, Partenza Via!”. La regia è curata niente meno che da Cosimo Alemà che ha scelto come location principale il maestoso complesso della Reggia di Venaria, in provincia di Torino. Come si intuiva dal teaser il videclip è molto simbolico e piano di riferimenti non troppo espliciti. D’altronde rispecchia l’attitudine del brano, che seppur vanta una produzione orecchiabile, ha un testo intriso di riferimenti all’attualità e risulta quindi davvero ricco di contenuti e spunti. Una caratteristica che è comune a tutto l’album che Fibra ha in serbo, almeno stando alle dichiarazioni rilasciate nelle sue ultime interviste, come quella per Vanity Fair; infatti l’artista marchigiano ha spiegato come Guerra e Pace sarà un album in cui troveremo il bianco e il nero della sua personalità. Dopo aver fatto pace con il passato e aver chiuso i conti con i suoi demoni interiori Fibra si dichiara inoltre pronto a scendere in guerra con il Mondo, esortando le giovani generazioni a non mollare e a non darsi per vinte. Tutto ciò sarà rispecchiato anche nell’artwork dell’album, rigorosamente in bianco e nero, che verrà realizzato da Mecna, come era accaduto anche per l’ep Casus Belli. Nell’album, da subito presentato come la prova più matura e consapevole di Fibra, ci saranno anche delle collaborazioni che ritornano dal passto, con Neffa in un duetto speciale in “Panico” e con Al Castellana nel brano “Che Tempi”. La curiosità di sentire cosa ha preparato Fibra è davvero tanta, anche grazie alla grande e riuscita promozione attuata da questo artista ormai navigato e consapevole dei propri mezzi. L’uscita è prevista per il 5 febbraio, nell’attesa non ci resta che gustarci questo nuovo intrigante video. Buona visione!

(Francesco Zendri)

About Francesco Zendri

Insaziabile di musica e cibo, vere e proprie ragioni di vita, amo scrivere e vado matto per la criminologia.

Sparati anche questo!

Future 2

Future: l’onestà del dolore che ha cambiato la trap

Nella scena musicale di oggi, in Italia e non, l’hip hop la fa ormai da …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>