shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Intervista Nex Cassel

 

Nex Cassel uno degli MC più rispettati grazie al suo rap diretto e carico di street knowledge. Dai mixtape alle collaborazioni con gli artisti mainstream, Nex è uno dei pochi a potersi permettere di parlare di strada rimanendo credibile. L’abbiamo incontrato ed ecco cosa ci ha raccontato.

1) Tu ed E-Green avete certamente dato un approccio più street ad Unlimited Struggle. Sicuramente hai un’attitudine differente dal resto del team, eppure avete saputo integrarvi alla grande mixando i vostri stili. Come nasce questo legame? La collaborazione continuerà anche in futuro?

Nex Cassel) Unlimited Struggle prima era una crew ,poi è diventata un’etichetta. Come ogni etichetta ha sotto contratto degli artisti, oltre ai precedenti membri della crew ora ci sono Marsiglia e Big Joe, E-Green, Nex Cassel e altri ne arriveranno. Sicuramente l’attitudine della prima formazione non mi riguarda e non mi rappresenta in pieno, ma siamo tutti dei soldati Hiphop e vogliamo tutti fare questa cosa seriamente e per bene, tenendo vivo e vero questo movimento. Con alcuni dei membri di Unlimited sono legato da un rapporto di amicizia che dura da anni, altri semplicemente li apprezzo e rispetto, altri ancora devono stare attenti a non farmi incazzare… scherzo.

2) Dall’esperienza coi Micromala, passando per l’esplosione con i feat insieme a Guè e i Club Dogo, fino al suo percorso di oggi. Quanto è cambiato Nex in questi anni?

Nex Cassel) Io faccio rap dal ’95 quando ero un ragazzino impazzito, seguire questa cosa all’epoca era una cosa da borderline, cosa che per altro eravamo. Anche se fuori dalle grosse città l’Hiphop non era molto diffuso noi sapevamo che era la cosa più figa da fare e quindi la facevamo. Io sono un po’ invecchiato, ma probabilmente mi porto dietro sempre la stessa attitudine del tipo “lo faccio perché è figo, non me ne frega un cazzo del resto”.

3) Che caratteristiche deve avere un rapper per essere rispettato? Quanto conta per te la cosidetta “street credibility”?

Nex Cassel) Per essere rispettato non deve avere proprio niente, come puoi vedere. Per essere rispettato da ME e da altra gente come ME deve avere storie da raccontare, trasudare verità e realtà, possibilmente avere bravura nel rappare. Io prediligo alcune persone, alcune storie e certe sonorità, ma quando uno è reale può rappresentare dignitosamente ogni tipo di situazione, anche uno studente della Bocconi, se reale, può raccontare le sue cose, anche questo è Hiphop. Io però probabilmente non lo ascolterei.

4) Stai lavorando al disco, raccontaci qualcosa in più del lavoro che stiamo aspettando.

Nex Cassel) Il mio disco si chiama “Come Dio Comanda” e finalmente è andato in stampa. Uscirà a fine febbraio. Questo è il mio primo album ufficiale, ho lavorato a questo disco per parecchio tempo, in varie città, ma quando a ottobre sono andato a vivere a Palermo per qualche mese sono riuscito a tirare fuori quello che volevo. L’album è fresco e fortunatamente non è pesante come alcune cose che ho fatto in precedenza, sono più sereno e sono riuscito a togliere alcuni fantasmi dalla mia testa, almeno per il momento.
Ho potuto lavorare con molta gente brava, con i migliori produttori e con la massima tranquillità, anche se poi tutto è stato fatto in poco tempo. Ricordo a tutti che oltre all’album ho un mixtape fuori con 22 tracce inedite su basi originali in freedownload su www.unlimitedstruggle.com. Spero che dopo tanta musica regalata i miei supporters possano per questa volta mettere mano al portafoglio. Adriacosta per la vita.

 

About Stefano Zanoni

Creative Director, hip hop lover e un altro paio di errori meno rilevanti.

Sparati anche questo!

2nd roof

Intervista ai 2ndRoof: “Il vero goal è produrre musica che ci piace”.

Il 2020 è stato un anno complicato per la musica, ma il rap italiano non …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>