Home / NEWS / Duke Montana racconta i primi anni ’90 nel video “King Of The Underground”

Duke Montana racconta i primi anni ’90 nel video “King Of The Underground”

E’ stato pubblicato in questi giorni “King Of The Underground”, l’ultimo video di Duke Montana estratto dal suo disco Stay Gold. Il singolo è il quarto estratto dal suo ultimo album dopo “I Rischi Della Notte”, “Penso Alla Grande” e “Carta Viola” con la collaborazione dei Club Dogo. Stando a quanto scrive Duke Montana su YouTube, il video di “King Of The Underground” è uno di quelli che lo soddisfano di più, sicuramente uno di quelli a cui è legato maggiormente visto che parla degli inizi della sua storia quando nei primi anni novanta insieme ad uno dei migliori produttori di sempre,Ice One e insieme a Julie P fondò il gruppo Power MC’s.

Duke era solo quattordicenne e un anno dopo insieme ai Power MC’s pubblicò il primo album Power To The People rappato interamente in inglese (un’usanza molto diffusa in quel periodo) e nel video di “King Of The Underground” racconta dell’emozione di vedere stampato il proprio vinile, le situazioni di una Roma dove il rap era ancora un genere molto di nicchia, fino alla soddisfazione di vedere il proprio figlio (autore del beat) che segue i suoi passi.
Un bel viaggio nel passato, narrato da Duke Montana, che quegli anni se li è vissuti tutti, sempre alla sua maniera, molto concreta e diretta, arricchito da un video con dei cameo di alcuni personaggi dei primi anni ’90.

(Koki)

About Koki

Amo l'hip hop, il vino rosso, disegnare chiese e vincere. Il mio vero nome è Jorge ma nessuno lo sa pronunciare.