shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Tanto rap italiano anche nella line up del MI AMI Festival 2013

Si parla tanto del rap italiano, nel bene o nel male, cercando di capire se è davvero un buon momento, o se è solo un periodo in cui essendo di moda è tanto considerato. Sicuramente però all’interno della scena italiana stanno crescendo tanti artisti, alcuni diversi, molti dei quali capaci di forgiare un’identità propria e caratteristica. L’attenzione dei grandi media è spesso puntata su una manciata di nomi che da qualche anno occupa stabilmente con ogni uscita le classifiche di vendita, tuttavia c’è tutto un corollario di artisti, magari meno vicini ai grandi numeri di visualizzazioni o di vendita, che si stanno ritagliando fette importanti di pubblico raccogliendo l’attenzione di manifestazioni, testate giornalistiche e programmi televisivi. Succederà fra poco anche alla nuova edizione del MI AMI Festival che si terrà a Milano. Una manifestazione articolata in più giornate, dal 7 al 9 giugno al Circolo Magnolia, organizzata dal sito Rockit. Come di consuetudine ci saranno diversi palchi sui quali prenderanno vita le performance di 60 artisti, accuratamente selezionati dal panorama musicale italiano. Tra questi quest’anno figura una buona rappresentanza del rap nostrano. Si esibirà Noyz Narcos fresco della pubblicazione del suo nuovo disco Monster, tanto apprezzato da fan e addetti ai lavori. Un posto sarà riservato all’eclettico Dargen D’Amico che presenterà Vivere Aiuta a Non Morire. Ci sarà poi Coez che presenterà il suo album Non Erano Fori di prossima uscita con i singoli “Forever Alone”, “Hangover”, “Ali Sporche” e l’ultimo “Dramma Nero”. Non mancherà neppure Mecna che continua così a portare in giro i brani del suo Disco Inverno e dell‘ep nel quale ha racchiuso alcuni nuovi brani inediti. Ci sarà infine spazio anche per alcuni artisti che negli ultimi tempi si sono fatti conoscere, come Loop Loona, artista calabrese supportata da Turi, che si presenterà accompagnata da Night Skinny, e come i Mani Pulite, gruppo ironico che cerca di denunciare divertendo e divertendosi le tristi vicende della corruzione politica all’italiana. Insomma questa partecipazione al MI AMI sembra davvero essere una buona occasione per farsi conoscere da un pubblico diverso e più ampio. Le carte in regola per far si che il rap italiano, anche quello cosiddetto “più underground”, abbia la giusta visibilità, ci sono tutte. D’altronde è quello che cerchiamo di far capire con Burger Radio. Volente o nolente anche al giorno d’oggi la qualità c’è, come ci sono artisti validi che con il sudore e le proprie forze hanno costruito un percorso artistico di tutto rispetto. Sta all’ascoltatore scegliere, prendendo la musica per quel che è, senza tanti fondamentalismi. Per il programma intero del MI AMI vi invitiamo a vistare la pagina ufficiale dove troverete anche tanti contenuti, tra i quali una raccolta di brani degli artisti partecipanti che potrete scaricare gratuitamente.

(Francesco Zendri)

About Francesco Zendri

Insaziabile di musica e cibo, vere e proprie ragioni di vita, amo scrivere e vado matto per la criminologia.

Sparati anche questo!

hamilton_musical01

Hamilton, il musical rap da non perdere

Quante volte qualcuno ci ha detto che non gli piacciono i musical? Ogni volta mi è …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>