shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Guè Pequeno già Disco D’oro con “Bravo Ragazzo”

[html5radio radiolink="http://91.121.67.155:8012/" radiotype="shoutcast" bcolor="" background="" shadow="" autoplay="" metadata="" width="600" height="270" image="" bgimage="http://img838.imageshack.us/img838/9004/sfondoplayerwordpress.jpg" title="" artist=""]  

Altro grosso colpo per il rap italiano: a ‘sto giro è tutto merito del Guercio, che si assicura un Disco D’Oro per l’album Bravo Ragazzo a nemmeno un mese dalla sua uscita. Un anno fortunato questo 2013, iniziato con i Dischi Di Platino di NSIC dei Club Dogo de L’Erba Cattiva di Emis Killa, proseguito poi con il Disco D’Oro per Guerra E Pace di Fabri Fibra e il Disco Di Platino, in seguito a vendite record, di Fedez per Il Sig. Brainwash – L’Arte Di Accontentare.
A toccare quota trentamila stavolta ci pensa dunque Guè, e in un battibaleno. E’ interessantissimo questo fenomeno, perché – se ci si fa caso – per la prima volta un disco rap, non solo ottiene, ma addirittura lo fa in tempi record, un prestigioso premio di questo calibro senza aver un singolo trainante nelle radio. Risultati fino a qualche mese fa inaspettati. E questa non è solo una mia supposizione, d’altronde l’ha confermato anche Guè stesso nella nostra video-intervista uscita proprio questa mattina sul canale ufficiale di Rapburger su Youtube.
Una ricetta per il successo probabilmente fatta di tanto hype, tanti street-video apprezzati e non ma che hanno fatto parlare di sé giorno e notte in rete, e fiumi di persone in fila per farsi firmare dall’emcee dei Club Dogo la propria copia di Bravo Ragazzo nelle tappe dell’instore tour.
Guè c’è, e tutti gli haters a casa per un’altra volta. I numeri parlano chiaro.
Commerciale o non, gossip o non gossip, fatto sta che l’imprendito-rapper si toglie un altro sassolino dalla scarpa, aggiudicandosi così – dopo il premio di gruppo con i Club Dogo – anche quello solista con il suo secondo album ufficiale dopo Il Ragazzo D’Oro (2011).
Curiosità. Il rapper dei Dogo, sarà che un po’ ci vede lungo, sarà che un po’ con l’egotrip ci è sempre andato a nozze, aveva già previsto tutto quanto quando nella recente traccia “Easy Boy”, realizzata con la collaborazione del compagno di squadra Jake, dice: “.. Fumo questi rapper e vado in fame chimica. Così pesante che mi mangio tutta la classifica. In posizione, cambio nome in Cosimo ‘Fimi’…”.
E bravo Guè.

(Giorgio Quadrani)

 

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Sparati anche questo!

Lazio Sound Copertina

Al via la seconda edizione di LazioSound! Scopri come partecipare

E’ vero… ci mancano i concerti, ma la musica non si ferma nemmeno in questo …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>