shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Il nuovo album di Fritz Da Cat è in arrivo: ecco il punto sui featuring

 

Fritz Da Cat, dopo essere riapprodato sulla scena in seguito a una lunga “ibernazione“, sta per regalare al pubblico un nuovo album a distanza di ormai quattordici anni da Novecinquanta, masterpiece del hip hop italiano datato 1999.
In questa quindicina d’anni il panorama è cambiato profondamente: se si guarda la tracklist di Novecinquanta, mettendo da parte un’eventuale nostalgia di quei tempi, ci si accorge che molti dei nomi presenti su quel disco oggi non sono più quelli che vanno per la maggiore. Ma è naturale d’altronde, anche perché il modo e l’attitudine di fare rap sono diversissimi rispetto all’epoca, e lo stesso genere sta vivendo in questo momento un’esposizione mediatica che alla fine dei ’90 non poteva assolutamente permettersi. Tanti pro e contro in due contesti basati su presupposti lontanti tra loro non hanno fatto altro che far salire alle stelle l’attesa per il nuovo lavoro di Fritz.
Notizia di questi giorni è che il disco – di cui ancora non si conosce il titolo – è pronto: con una foto simbolica (che vedete in alto) il producer ci comunica che il master è stato completato, e che a breve verranno svelate tutte le informazioni a riguardo.
Scordatevi i nomi dei “vecchi” emcee, a parte qualcuno che sarà l’anello di congiunzione tra quello che è stato e quello che sarà, e immaginatevi un disco ricco di strumentali dal sound completamente rinnovato su cui si sono dilettati a rappare gli artisti più in voga del momento. A fare da tramite tra la nuova e la vecchia generazione pare sia Tormento che ci proporrà “Se Non Fumassi Pt. 2″, seguito del vecchio classico presente in Novecinquanta, stavolta però in collaborazione con un altro artista di cui non è ancora stata svelata l’identità.
Tutti gli altri featuring presenti nel mega-progetto, e che ora vi elenchiamo, sono stati annunciati durante questa lunga ed estenuante gestazione che sta finalmente per chiudersi. Ce n’è per tutti i gusti, dal rapper più serioso a quello con l’attitudine più improntata sul cazzeggio spietato, passando per artisti estranei al mondo hip hop, come il polistrumentista Enrico Gabrielli dei Calibro 35.
Abbiamo raccolto le “spifferate” lanciate da Fritz e dai suoi collaboratori durante l’ultimo anno tramite i diversi social network (Facebook, Instagram, Twitter e il nuovo Vine) e abbiamo provato a ricostruire il quadro dei featuring certi nel disco. Oltre al veterano Tormento, ci saranno esponenti fortissimi della nuova scuola, che si sono messi in luce negli ultimi anni. Ghemon e Mecna insieme, Dargen D’Amico, Jack The Smoker, Gemitaiz, Rocco Hunt, Danti, LowLow, Andrea Nardinocchi, Canesecco, MadMan e DJ Shablo. Insomma, nomi davvero interessanti, a cui potrebbero aggiungersi anche quelli di Ensi e Salmo, con cui Fritz ha di recente collaborato, e altri ancora non identificati.
Ancora un po’ di pazienza, e quando meno ve lo aspetterete avrete delle sorprendenti news. Il beatmaker milanese sta per comunicarci qualcosa di veramente concreto sul suo nuovo album che, di sicuro, farà parlare non poco di sé. Fan e haters (nostalgici) avvisati.

(Giorgio Quadrani)

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Sparati anche questo!

Lazio Sound Copertina

Al via la seconda edizione di LazioSound! Scopri come partecipare

E’ vero… ci mancano i concerti, ma la musica non si ferma nemmeno in questo …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>