shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Ecco la tracklist di “Musica Commerciale”, il disco di Jake La Furia

Dopo qualche ora è finalmente fuori la tracklist completa di Musica Commerciale, il nuovo e atteso album di Jake La Furia. L’emcee dei Club Dogo ha deciso di rivelare i nomi delle tracce e i featuring annessi in modo anomalo, pubblicando su Twitter, a partire dalle sei di questo pomeriggio, traccia per traccia i nomi dei 15 brani che faranno parte dell’edizione standard. Oltre a questa però ci sarà anche un’edizione deluxe che sarà composta da ben due dischi, con l’aggiunta di altri sei inediti. Insomma Jake La Furia ha deciso di fare le cose davvero in grande per il suo primo album solista. Le prime due tracce con cui il disco si apre comunque le conosciamo già, si tratta infatti dei due primi singoli pubblicati “Musica Commerciale” e “Inno Nazionale”. Gli altri pezzi invece li potremo sentire a partire dal 29 ottobre, data di pubblicazione ufficiale, salvo ovviamente l’uscita di qualche altro singolo d’anticipazione. Per chi si aspettava anche ricche collaborazioni non resterà deluso perché Jake La Furia ha chiamato intorno a se un selezionato, ma interessante, gruppo di artisti. Come ci si poteva aspettare troviamo il socio di una vita Guè Pequeno, così come troviamo Marracash, membro della Dogo Gang, e J-Ax, con cui i Club Dogo hanno collaborato abbastanza assiduamente negli ultimi tempi. Poi ci sono accoppiate interessanti: in un brano lo vedremo collaborare con Ensi e ‘Nto, mentre in un altro dividerà il beat con Zuli e Salmo, come annunciato tempo fa. Per le basi invece si divideranno per lo più le parti Don Joe, il team francese dei Medeline, e gli italiani 2nd Roof. Tutto ciò per quanto riguarda l’edizione standard. Nella deluxe edition invece, oltre ai normali 15 pezzi, ci saranno altri inediti in cui troveremo altre partecipazioni importanti: tra tutte ci sarà l’accoppiata Madman e Gemitaiz, un beat di Shablo e una versione orchestrale del brano “Gli Anni D’Oro” curata dal solito Marco Zangirolami. Insomma davvero tanta carne al fuoco per uno di quei dischi che si dimostra tra le uscite più attese dell’anno. Staremo poi a vedere se Jake La Furia si dimostrerà all’altezza delle aspettative.

(Francesco Zendri)

About Francesco Zendri

Insaziabile di musica e cibo, vere e proprie ragioni di vita, amo scrivere e vado matto per la criminologia.

Sparati anche questo!

Madame

Il rap italiano ha bisogno delle donne

Nella storia delle donne nel rap in Italia ci sono state alcune comete, alcune hanno …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>