shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Dall’Inferno al Paradiso: droghe, carceri e rap, ecco “Achille L-The Documentary”

Achille L

Chiamatelo gangsta-rap (anche se a lui non piace), street-rap o semplicemente “rap di Achille“, ciò che è certo che un personaggio del genere, e un genere musicale così, non si erano mai visti in Italia. Così, dopo aver cantato dei 30 motorini, della pistola nel cassetto del coinquilino, degli errori di “valutazione” che lo hanno portato da voler 5 grammi a prender 30 kili, Achille presenta in concreto la sua vita prima e dopo Roccia Music, il suo anno zero, per rimanere nel tema religioso a lui caro. “Achille L-The Documentary” è molto più che un semplice vlog, come se ne vedono in giro di questi tempi. Amici di strada che raccontano le loro vicissitudini e peripezie nelle strade di Roma, dentro e fuori dalla porte del carcere, l’amicizia e la stima con colleghi come Noyz, Chicoria, Coez, Night Skinny che compaiono nel video, la sorpresa per la chiamata di Marra e Shablo e la gratitudine per questo. “Mentre gli altri sopravvivevano, io vivevo”: un po’ questo il filo conduttore del video diretto da Trash Secco, uscito a meno di una settimana dalla release di Immortale, il primo progetto ufficiale di Roccia Music. Non resta che lasciarvi con questi 15 minuti alla scoperta di uno dei personaggi ormai di spicco della scena emergente.

About Tommaso Naccari

Sparati anche questo!

Bassi Jazz re (2)

Quello che ci è piaciuto di Jazz:Re:Found 2021

A inizio settembre siamo stati ospiti di Jazz:Re:Found, un festival che si tiene tra le …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>