shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

[Recensione] Primo e Tormento – El Micro De Oro

Primo e Tormento - El Micro De OroAutore: Primo e Tormento
Titolo: El Micro De Oro
Etichetta: ThisPlay Urban
Anno: 2014

Quando due rapper con esperienza decennale entrano in studio insieme, per produrre un disco, la scena non può che risentirne positivamente e l’hype intorno ad un progetto del genere cresce inevitabilmente in maniera esponenziale.
Primo e Tormento hanno una storia lunga nella scena che viene tutta riversata nelle tredici tracce de El Micro De Oro, un disco maturo e completo, senza ambizione di straordinari successi ma che mette in risalto le qualità dei due padroni di casa, dei produttori e dei tantissimi ospiti facendone così un disco solido.
“Mantenere” e “Per Stare Fresco” erano state le due facce che avevano anticipato El Micro De Oro, con l’uscita del disco queste due facce vengono confermate: pezzi impegnati e ricchi di significato, dal politico all’intimista, e pezzi più tecnici, in pieno stile hip hop, dove addirittura Primo e Tormento sembrano in competizione tra chi dimostra più flow o fa più trick e tecnicismi.
Eh sì, perché in un disco come questo il livello tecnico è altissimo e non si abbassa mai, nemmeno per un secondo, nemmeno quando il pezzo è più ricco di significato o si parla di quella “Providence” che è la donna che bene o male tutti vorremmo incontrare nella vita.
La bivalenza tra il soul di Tormento e l’hardcore di Primo torna anche in un pezzo come “Amore di Strada”, dove il soul è la componente maggioritaria ma l’argomento è nettamente figlio di quell’hardcore della più profonda cultura hip hop.
El Micro De Oro non si può spiegare senza tornare sul gioco delle differenze, su quella voce ruvida di Primo e sullo stile di Tormento, due facce come dicevamo che accompagnano per tutta la lunghezza del disco e si rispecchiano anche nella scelta degli ospiti, che vengono dalle più disparate scuole e strade.
Se “Boomerang” è il ritorno di Coez come rapper puro, “Il Cuore e La Penna” è un pezzo quasi plasmato sulla strofa immensa di Mezzosangue.
Se da Grandi Numeri, Esa e Polare sappiamo esattamente cosa aspettarci è Santiago la vera rivelazione, o conferma per i più attenti, che fa una strofa di grande rilievo concludendo con una massima che non si può non condividere: “un grande non lotta col mondo, un grande lotta solo con la sua coscienza”.
A dare un’aria di sacralità e imponenza al El Micro De Oro ci pensano anche le produzioni, scelte con cura tra i migliori produttori della scena, nonché collaboratori di lunga data di Primo e Torme, così Squarta, nei Cor Veleno con Primo, tiene tutto sotto controllo firmando ben cinque beat, tre sono invece di Dj Smoka già uomo di fiducia di Tormento e poi Shablo, Fritz Da Cat, Retrohandz, Ill Grosso e 3D si alternano rendendo unico e allo stesso tempo variopinto il suono dell’intero disco.
In conclusione, se piace il rap più soul questo è un disco da prendere, se piace il rap più ruvido questo è un disco da prendere e se semplicemente si è fan delle cose fatte per bene con cuore e anima, senza lasciare nulla al caso ma anche con il tocco magico della naturalezza, beh sì questo è un disco da sentire e risentire.

Review Overview

Rap - 7.6
Produzione - 7.8
Fattore RB - 7.1

7.5

User Rating: 4.16 ( 21 votes)

About Tancredi Marini

Portatore insano di passioni come la musica, i cibi, le donne e la politica. Di base un po' a Perugia e un po' a Firenze.

Sparati anche questo!

rapburger al mercato

Torna Rapburger Al Mercato con Fabio Persico

Il rap è sempre più mainstream, lo ascoltano tutti, vero? Proviamolo. Ma quante volte lo …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>