shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

J Dilla e le nuove uscite in casa Stones Throw

J Dilla

E’ passato poco più di un anno da quando vi avevamo parlato dell’imminente uscita di un album postumo dell’ultimo grande Jay Dilla, album nel quale la protagonista, a differenza delle varie pubblicazioni postume usciti fino ad oggi, sarebbe stata la sua dote di MC piuttosto che quella di produttore (sulla quale non c’è bisogno di discutere).
Purtroppo l’uscita di questo lavoro si sta facendo desiderare… tant’è che nel frattempo, oltre al primo estratto The Anthem EP (uscito in costanza della notizia), venne rilasciato un’ulteriore estratto: Diamonds & Ice EP.

j-dilla-give-em-what-they-want

E’ di oggi la notizia che un nuovo estratto sarà disponibile il 6 maggio prossimo venturo e si tratta di Give Em What They Want: un EP di 5 tracce delle quali la title track e “The Doe” (riff sullo stesso testo ma una prodotta da Dilla stesso e l’altra da Supa Dave West) con le rispettive strumentali e “So Far” (prodotta sempre dallo stesso Dave West).
L’EP uscirà sempre per la Pay Jay Productions ed’è disponibile in pre-order [QUI] mentre la traccia principale potete ascoltarla in streaming qua sotto.

donuts-bookSempre riguardo J Dilla, non è nuova ma sempre fresca la notizia di un volume della famigerata 33⅓ (famosa serie di libri edita da Bloomsbury Publishing e che tratta volumi riguardanti album seminali della storia della musica) dedicata a Donuts. Jordan Ferguson, l’autore di questo numero, usa Donuts come contorno per raccontare la scena musicale di Detroit, di come Dilla sia entrato in contatto con il “beat making” oltre ad intervistare le persone coinvolte nell’album stesso ed ai colleghi dei tempi passati. Con questo volume Donuts si colloca nella libreria assieme a pietre miliari come Unknown Pleasures dei Joy Division, Let It Be dei Beatles, Live at The Apollo di James Brown, Pet Sounds dei Beach Boys… oppure There’s a Riot Goin’ On di Sly and the Family Stone o Master of Reality dei Black Sabbath (giusto per citarne qualcuno a casaccio). Ma anche Endtroducing di DJ Shadow, Paul’s Boutique Beastie Boys, People’s Instinctive Travels and the Paths of Rhythm di A Tribe Called Quest ed It Takes a Nation of Millions to Hold Us Back dei Public Enemy (se parliamo di Hip-Hop).
E’ possibile acquistare il libro [QUI]

Rimanendo in casa è freschissima la notizia che la Stones Throw pubblicherà il 27 maggio un box di 4 LP comprendente 40 tracce del compianto Charizma, rapper della Bay Area assassinato nel dicembre 1993 alla sola età di 20 anni. L’antologia includerà 40 classici fra tracce rare e mai rilasciate, prodotte assieme all’amico Chris Manak (meglio conosciuto come Peanut Butter Wolf).

charizma-with-4xlp-box-set

E’ possibile il pre-order a [QUESTO LINK] e… giusto per farvi un’idea se non conoscete l’argomento: “My World Premiere” di Charizma & Peanut Butter Wolf qua sotto.

Siccome non c’è 3 senza quattro (non era così ma fa lo stesso) …vi annunciamo che l’atteso documentario sulla storia della Stones Throw, ovvero il famigerato Our Vinyl Weighs a Ton (This is Stones Throw Records), è disponibile in DVD o Blu-Ray assieme al CD della colonna sonora. Il suddetto documentario è diretto da Jeff Broadway e comprende interviste e clip live di PB Wolf, Kanye West, Questlove, Snoop, Madlib, Common, Mayer Hawthorne, Mike D, Dam-Funk, Tyler the Creator (vi bastano questo nomi?). La soundtrack invece comprende alcuni nuovi beat di Madlib oltre qualche traccia inedita assieme ai brani presenti nel film (la parte completa di Madlib verrà rilasciata in vinile a giugno non vi preoccupate).

our-vinyl-weighs-a-ton

Un paio di trailer qua sotto mentre [QUI] è possibile l’acquisto.

(Duccio)

About Duccio

collezioni dischi, mischio dischi, ascolto dischi, faccio beat, scrivo, bevo Tassoni, scusi, grazie, prego, tornerò...

Sparati anche questo!

margherita vicario emis killa

No, il rap non è sessista

Sembra quasi un paradosso che nella culla dell’arte si faccia fatica a distinguere un’espressione artistica …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>