shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Il Tecniche Perfette non è finito e ricomincia quest’anno: “non si tratta solo di chiudere le rime e far divertire il pubblico”

Tecniche Perfette

Dopo un anno di assenza sta per tornare il Tecniche Perfette. Sembrava un capitolo chiuso quello dell’evento incentrato sul freestyle più importante degli ultimi anni e invece viste le numerose richieste, il Tecniche Perfette torna nella sua dodicesima edizione. Il torneo che dal 2003 ha visto partecipare artisti come Mondo Marcio, Ensi, Clementino, Emis Killa, Moreno e altri, è ancora organizzato da Mastafive e DJ Double S e noi di RapBurger abbiamo contattato telefonicamente il primo (membro dei Gatekeepaz, che sono gli autori del brano “Tecniche Perfette” da cui viene il nome del torneo) a cui abbiamo chiesto qualche domanda sul Tecniche Perfette di quest’anno.

RapBurger) Differenza ci sarà tra Passa Il Microfono e il Tecniche Perfette?
Mastafive) Il Tecniche Perfette è più facile per un emcee. Passa Il Microfono si basava sulla capacità di scrittura e non solo sul freestyle, quindi richiedeva emcees completi e capaci anche con le lyrics. Il Tecniche Perfette invece si basava solo sul freestyle ma da quest’anno ci sarà una novità, infatti in caso di spareggio verranno richieste delle strofe. Questa è la principale novità di quest’anno che ci eviterà gli spareggi infiniti e verranno utilizzati solo in caso di necessità. Sulla parte della semifinale invece si manterrà il cypha perchè abbiamo visto che è una delle cose più belle e riuscite dell’esperienza Passa Il Microfono.

RapBurger) Tu hai avuto a che fare con diverse competizioni di freestyle. Cosa ha in più il Tecniche Perfette rispetto a gare di freestyle come MTV Spit e simili?
Mastafive) Ha il fattore che è tutto senza filtro. Fino ad un certo punto però perchè anche noi abbiamo un regolamento dettato dal buongusto, in cui non c’entra niente la morale, la censura o l’etica, ma nel momento in cui si fanno le rime con le bestemmie io non la considero una dimostrazione di stile bensì di deficienza. Tornando alla domanda, le cose in TV non potranno mai essere come sono in una jam, non solo per un fattore mediatico di pubblici diversi, perchè anche tutto il resto che c’è attorno al freestyle, ovvero l’atmosfera che si vive, rende vera la battaglia. Quando ci sono le telecamere non può esserci niente di naturale, è la TV quindi ad avere qualcosa di meno, non tanto il Tecniche ad avere qualcosa di più.

RapBurger) Il Tecniche Perfetto è partito 11 anni fa, nel 2003 con artisti come Ensi, Mondo Marcio e Clementino. Come si è evoluto nel frattempo il modo di fare freestyle?
Mastafive) La ricerca di uno stile personale si è diluita nel tempo, nel senso che i personaggi che hanno lanciato uno stile sono stati clonati. Il Tecniche Perfette tende a valorizzare ogni anno qualcuno con uno stile e soprattutto una attitudine particolare, non si tratta solo di chiudere le rime e far divertire il pubblico.
La verità è che sono stati proprio Ensi e Mondo Marcio a fare la differenza con il loro tipo di freestyle nel 2003 perchè prima l’improvvisazione era molto legata alla fantasia, al contenuto e al flow rispetto che ad un certo tipo di rime e chiusure. Le punchline non erano ancora state inserite in così gran misura nelle battle. Una cosa da tenere in considerazione e che in pochi fanno è che la sola capacità di saper chiudere le rime e di chiuderle in maniera eclatante non fa di un rapper o un freestyler un emcee perchè anche il fattore attitudine, che non si può spiegare, c’è e viene sempre conteggiato quando c’è una battle tipo il Tecniche Perfette.

Per aggiornamenti sul Tecniche Perfette e le prossime date, cliccate qui.

About Koki

Amo l'hip hop, il vino rosso, disegnare chiese e vincere. Il mio vero nome è Jorge ma nessuno lo sa pronunciare.

Sparati anche questo!

Lazio Sound Copertina

Al via la seconda edizione di LazioSound! Scopri come partecipare

E’ vero… ci mancano i concerti, ma la musica non si ferma nemmeno in questo …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>