shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Ipse Dixit – Episodio 10: Marracash, Kento, Lucci, Guè Pequeno ed altri ancora

Ipse DixitDi Giorgio Quadrani

Ipse Dixit è la rubrica più attenta alle mosse degli artisti sulle loro pagine ufficiali sui diversi social network (Facebook, Twitter etc.). Semplici flash dei pensieri che hanno catturato la nostra attenzione durante la settimana, portandoci a ridere o riflettere. Si salta di pali in frasca, senza ci sia alcun collegamento logico o concettuale che leghi le affermazioni tra loro. Solo un’insalata di esternazioni fatte con tanto pathos, e insaporita dai più disparati condimenti. Recentemente c’è chi:

a) ci ha svelato come diventare una rapstar
Clementino

b) ce lo ha fatto intendere tra le righe
Marracash

c) ha osservato il prossimo con ammirazione
Chef Ragoo

d) per una volta ha messo da parte il proprio ego. Ah no.
Ghemon

e) ci ha consigliato di prestare attenzione ad un fenomeno diffusissimo
Kento

f) ha appena scoperto che in futuro potrà dormire notti tranquille
Guè Pequeno

g) ci ha messi in guardia sull’esistenza dell’altra faccia della medaglia
Lucci

N.B. Ogni singolo pensiero viene riportato proprio così come è stato partorito, senza subire modifiche concettuali, grammaticali e sintattiche.

About Giorgio Quadrani

Inseguito dal diritto di giorno, rincorro il rap di notte. Amo ascoltare gente che blatera al ritmo di una base musicale, indagare su tutto ciò di inutile intorno a me e fare discorsi col senno di poi.

Sparati anche questo!

Future 2

Future: l’onestà del dolore che ha cambiato la trap

Nella scena musicale di oggi, in Italia e non, l’hip hop la fa ormai da …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>