shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Fred de Palma e Roccia Music: doveva finire così

Fred de Palma

È di qualche giorno fa la notizia dell’addio di Fred de Palma dal roster di Roccia Music. L’annuncio non lascia perplesso nessuno (o quasi). Fin dallo scorso inverno, quando Marracash e Shablo annunciarono i facenti parte di questa crew, che era più di una crew ma meno di un’etichetta, il nome di Fred de Palma stonava leggermente con il contesto in cui risultò inserito. Al di là della bravura del rapper torinese, il suo nome, associato a quello di rapper come Luché, Achille Lauro, Corrado e Marracash sembrava quasi una forzatura. Questi ultimi quattro artisti, infatti (per Attila il discorso è completamente diverso, facendo egli quasi un altro genere), erano caratterizzati (o si sarebbero caratterizzati, come accadde di lì a poco con A.L. grazie a Achille Idol-Immortale) da un mood cupo, in larga parte introspettivo, alternato, sì, a pezzi più “arroganti”, ma senza mai perdere quella matrice vagamente conscious che, per restare in tema Marracash, ho sempre definito “intelligangsta”. Per capirlo basterebbe dare un ascolto a “E’ Cumpagn mie” o a uno dei tanti brani più “energici” dell’album di Achille Lauro: anche le punchline, le rime da battaglia, sono comunque inserite in un contesto che racconta il disagio giovanile, la mala delle vie buie di Napoli e Roma, quanto l’incontro con tutto quel mondo “buio” sia stato quasi obbligato, necessario.

Dopo l’ascolto delle due parti di Lettera al Successo, invece, non si coglie quasi mai questo senso di inquietudine, riportato addirittura da Marracash nella recente intervista di Rolling Stones. Non che i pezzi più introspettivi manchino, basti pensare a “Non Ero Io” o il featuring “Muovi il Mondo” con Marracash, ma sono comunque brani in cui la mancanza di quel quid che contraddistingueva la restante parte del roster.

Le motivazioni possono essere le più varie: Fred è molto giovane e arriva in Roccia Music con un nome già formato (a differenza di Achille Lauro). Probabilmente per questo motivo è stato più difficile smettere i panni del vecchio Fred, che comunque risulta sempre più portato per i pezzi “d’assalto” e/o divertenti, come il remix di “Versace”. Cosa che è visibilissima anche nel suo stile nel fare freestyle, stile che si confà più a pezzi come “Rodeo” ft. Gué Pequeno rispetto ai già citati pezzi “cupi”.

La presenza di Fred de Palma nel roster faceva anche perdere al pubblico la visione d’insieme di questa crew. La musica di Luché, Achille Lauro e dello stesso Marracash è musica ascoltata sì (anche) dai ragazzini, ma è musica che, per essere capita in ogni forma e sfaccettatura, ha bisogno di una certa maturità. Maturità probabilmente non necessaria per ascoltare FdP (ma come già detto per Kepler di Gem & Mad il fare “musica per ragazzini”, come viene definita oggi, non è obbligatoriamente un male).

Come già detto Fred è giovane, sicuramente ha ancora tempo per capire quale strada imboccare e come imboccarla. Quella di Roccia Music non è mai sembrata quella giusta (come ha lasciato intendere lo stesso rapper torinese, con il suo comunicato su Facebook), probabilmente per ambo le parti.

About Tommaso Naccari

Sparati anche questo!

Sfera Ebbasta, Famoso

‘Famoso’ di Sfera Ebbasta è un marker storico

Come era prevedibile, il nuovo album di Sfera Ebbasta si è preso il centro dell’attenzione …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>