shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Le sneakers più ignoranti del momento #2

Ascolto consigliato:

“E spesso se metti le Hogan, non voglio dire, ma forse fai spaccio di droga”

In casa Adidas sanno SEMPRE come farci gioire. E se un mese fa i nostri occhi lacrimavano dalla gioia (?) di fronte alle sneakers made in Lapo, anche questo mese surclassano la concorrenza lanciando sul mercato le Tubular. Come nasce questo modello? Beh, semplicissimo. Prima però di addentrarci nella magnifica storia di questo concepimento, figlio, ahinoi, del peccato, non possiamo che proporvi “The Design Process”, segno che, anche ciò che sembra figlio del caso, a volte, è invece frutto di ore e ore di lavoro (ma tu pensa!!!).

Se siete sopravvissuti alla visione di quella sottospecie di suola del minuto 1:22, sarete qui in trepidante attesa della maxi-storia di come all’Adidas abbiano passato una notte da leoni e dato vita a tale spettacolo. Non è mistero che, nell’ultimo mese, nell’ambiente street, le Hogan siano state definitivamente, o quasi, sdoganate, grazie alla collabo tra Lord Bean e il marchio tutto italiano. L’azienda di Adolf Dassler che, come già visto in occasione delle ZX FLUX, non disdegna l’italico gusto, invidioso di questo sdoganamento, ha deciso di copiare in tutto e per tutto la marchia della, ormai doppia, acca, dando vita alla versione sneaker (con tanto di canotto come suola), della scarpa che secondo Jake La Furia è strettamente legata al mondo dello spaccio. Di seguito un quiz, con tanto di aiutino: quali sono le Hogan? Quali le Adidas? A voi l’ardua sentenza.

Modello numero 1

Scarpe tubular runner

Modello numero 2

hoganscarpe54

About Tommaso Naccari

Sparati anche questo!

ABARTH CAP

IUTER ama la velocità! Scopri la Capsule con Abarth!

  Iuter ama la velocità! Lo abbiamo capito dalla collabo con Polini… In occasione del …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>