shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

TOP BEATS – Le migliori produzioni del mese

top beats just blaze

TOP BEATS è uno sguardo selettivo sulle produzioni che escono ogni mese nella scena internazionale. La necessità di fotografare il suono di alcuni brani nasce come voglia di dare risalto anche ai produttori e al loro lavoro di creazione ed ideazione. Il producer è infatti spesso una figura vista in secondo piano, nonostante sia invece parte integrante e fondamentale nel processo di crezione. TOP BEATS vi porterà quindi alla scoperta della cura del suono e dell’arte del beatmaking.

1) Just Blaze – Miracle

“Miracle” è una produzione ambita, almeno stando a sentire quanto ha dichiarato Just Blaze nel presentarla. Sembra infatti che in tanti (tra cui Jay-Z, Chris Brown e J. Cole) abbiano provato a costruirci sopra un brano. Ma nessuno di loro è riuscito a trovarne la giusta chiave d’interpretazione.
Il beat sembra semplice all’apparenza: si poggia su dei synth che creano un’atmosfera quasi soulful ed è accompagnato da una ritmica di batteria appena accennata, a cui ogni tanti si affiancano pure delle percussioni e alcune note di piano. Eppure si tratta di una strumentale mutevole, che non ripete mai due volte la stessa dinamica. Così Just Blaze ha deciso di sfidare tutti i rapper, pubblicando “Miracle” in freedownload e permettendo a chiunque di cimentarsi con la strumentale, a patto però che si rispetti la produzione da lui creata e che si rappi bene. Parole sue.

2) JR & PH7 & Chuuwee – Meadowview Morning

I produttori tedeschi JR & Ph7 sfornano una delle loro classiche produzioni dal sapore soulful per Chuuwee. Ritmica incalzante con bassi profondi, snare appena abbozzati e piattini che emergono di quando in quando. In sottofondo, con i synth che sostengono l’atmosfera del brano, emergono poi sezioni di fiati ben selezionate che danno un tocco di classe all’intero pezzo. Brano efficace nella sua semplicità.

3) !llmind – Slave 4 You

!llmind è prossimo a pubblicare un nuovo progetto strumentale e “Slave 4 You” serve proprio ad annuncire questo suo nuovo lavoro. Come al solito il producer propone un beat dinamico e strutturato, fatto di tanti elementi diversi tra loro. Si parte da un campione composto da suoni orientali, di fiati e percussioni. Il tutto viene poi destrutturato all’interno della strumentale, utilizzando prima solo i fiati con una ritmica di batterie secche abbinate a bassi profondi, in stile boom-bap. Poi invece riemergono le percussioni e tutto si fonde. Presto però la strumentale cambia di nuovo ed ermgono altri campioni vocali accompagnati da synth che squarciano e ridefiniscono il campione iniziale. Insomma una stratificazione di elementi che mettono in luce ancora una volta il talento e la poliedricità di !llmind.

4) Joey Bada$$ Kiesza – Teach Me (prod. Chuck Stranger & Astr)

Brano dal sapore decisamente pop, con un suono pulito e definito, sopratutto grazie ai synth in sottofondo e al ritornello. Si tratta comunque di una sorta di breakbeat, con batterie insistenti, il tutto cucito con una sezione di fiati che conferisce carattere al brano. Si gioca anche sui vuoti: la sezione ritmica infatti in alcuni momenti scompare lasciando il posto ad una linea di basso d’ispirazione funk con l’accenno di qualche nota di synth. In sostanza un brano d’effetto che rompe con le atmosfere cupe che predominano invece per la maggior parte del disco di debutto di Joey Bada$$.

5) Drake – 6 Pm in New York (prod. Boi-1da & Frank Dukes)

Ritmica secca e un synth in sottofondo a disegnare il mood del brano. Si presenta così uno dei più significativi brani dell’ultimo lavoro che l’artista ha rilasciato a sorpresa. Un pezzo essenziale nella sua produzione, che utilizza pochi e selezionati elementi per accompagnare il rap incessante di Drake. Solo verso la fine il beat rallenta e le batterie man mano spariscono lasciando spazio solo ai synth, così anche il brano scema e si chiude in un finale d’effetto.

About Francesco Zendri

Insaziabile di musica e cibo, vere e proprie ragioni di vita, amo scrivere e vado matto per la criminologia. Nel tempo libero curo le iniziative dell'Associazione Culturale Step by Step di Rovereto (Tn) per promuovere la cultura Hip Hop.

Sparati anche questo!

COVER 1 01_AM_SS18_PROPHERE_FLEU_CQ3022_DEC_GHALI_M_0016

adidas Originals e Foot Locker Europa lanciano le Prophere: una sfida a tutte le regole

adidas Originals lancia il suo nuovo modello di sneaker, Prophere, una scarpa dall’estetica anni ’90 …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>