shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

I dischi rap più venduti della settimana 11/04

CLASSIFICA RAP

Arriva la prima classifica delle vendite rap in Italia. Ogni settimana la FIMI (Federazione dell’Industria Musicale Italiana) pubblica la classifica dei 100 dischi più venduti nel nostro paese, noi di RapBurger estrapoliamo da quella della FIMI la nostra classifica dei dischi rap più venduti negli ultimi sette giorni. Troverete quindi la posizione data da “noi” all’inizio e quella ufficiale, su 100, data dalla FIMI in fondo.
Nota metodologica: entrano nella nostra classifica tutti i dischi che appartengono alla sezione “Rap/Hip Hop” su iTunes.

POSIZIONE ALBUM POSIZIONE FIMI
1 Il Bello d’Esser Brutti – J-Ax 08
2 Pop-Hoolista – Fedez 11
3 Status – Marracash 50
4 Sig. Brainwash – Fedez 56
5 Museica – Caparezza 61

Questa settimana parla da sola non molto da dire, unico altro appunto è Kendrick Lamar che regge in classifica per la terza settimana. Oggi sarebbe tra le nostre quarta e quinta posizioni, al sessantesimo posto della Classifica FIMI.

La settimana prossima entrerà in classifica Fabri Fibra, solo con le copie digitali di Squallor vendute su iTunes. Dalla settimana dopo si aggiungerà anche il conteggio delle copie fisiche vendute (uscita prevista il 14.04).

In che posizione debutterà Fabri Fibra? Quanto ha funzionato la mossa di uscire a sorpresa solo su iTunes? Queste sono le domande che ci facciamo oggi, dovremo aspettare ancora una settimana per le risposte.

About Tancredi Marini

Portatore insano di passioni come la musica, i cibi, le donne e la politica. Di base un po' a Perugia e un po' a Firenze.

Sparati anche questo!

Sottosopra Madman Nayt Massimo Pericolo

Sottosopra Fest: Madman torna a casa; esordio per Massimo Pericolo e Nayt

Il Sottosopra Fest 2019, il festival rap più importante dell’estate, è partito alla grande con …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>