shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

I dischi rap più venduti della settimana 08/09

CLASSIFICA RAP

Arriva la prima classifica delle vendite rap in Italia. Ogni settimana la FIMI (Federazione dell’Industria Musicale Italiana) pubblica la classifica dei 100 dischi più venduti nel nostro paese, noi di RapBurger estrapoliamo da quella della FIMI la nostra classifica dei dischi rap più venduti negli ultimi sette giorni. Troverete quindi la posizione data da “noi” all’inizio e quella ufficiale, su 100, data dalla FIMI in fondo. L’ultima colonna segnala invece il numero di settimane in cui il disco è rimasto ininterrottamente nella Top 100 FIMI.
Nota metodologica: entrano nella nostra classifica tutti i dischi che appartengono alla sezione “Rap/Hip Hop” su iTunes.

ALBUM POSIZIONE FIMI PERMANENZA
1 Il Bello d’Esser Brutti – J-Ax 2 31
2 Pop-Hoolista – Fedez 14 48
3 Never Again – Briga 16 15
4 Vero – Guè Pequeno 26 10
5 Squallor – Fabri Fibra 41 21
6 Suicidol – Nitro 48 14
7 Museica – Caparezza 49 16
8 Miracolo! – Clementino 51 18
9 Localz Only – Noyz Narcos e Fritz Da Cat 78 New
10 Status – Marracash 85 9
11 Sig. Brainwash – Fedez 92 1

Torna dopo la pausa estiva la classifica settimanale dei dischi più venduti, durante il mese agosto non ci sono stati grandi cambiamenti: J-Ax resta stabilmente in testa seguito da Fedez, Briga e Guè. Dalla prossima settimana e per tutto il mese di settembre ci saranno delle new entry tra Coez, Baby K, Madman, Fred De Palma e Vacca.
Da sottolineare sicuramente il grandissimo successo del singolo “Roma-Bangkok” di Baby K, successo paragonabile a “Tranne Te” e “Pes”.

About Tancredi Marini

Portatore insano di passioni come la musica, i cibi, le donne e la politica. Di base un po' a Perugia e un po' a Firenze.

Sparati anche questo!

Sottosopra Fest

Parte il più grande festival rap dell’estate: Sottosopra Fest

Se già l’anno scorso aveva messo il proprio nome sulla mappa con 8 live e …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>