shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Turntablism e Djing in Italia: il 2016 è un anno d’oro

DJingDi DJ Skizo e G. Pecorella

Il 2016 è stato un anno magico per il mondo del Turntablism Italiano: è stato lanciato il portale www.scratchitalia.com, contenente una cronistoria del turntablism italiano e le ultime novità al riguardo; la presenza alle gare è stata massiccia ed il livello va alzandosi esponenzialmente nelle varie categorie.

Il 22 maggio 2016, durante l’evento BOOST016, DJ KunKut (Monza) ha sconfitto DJ Stonic, DJ Frank Lore, DJ Ghost, DJ ElleP e DJ Fase laureandosi campione italiano DMC rappresentando il nostro paese ai DMC World DJ Championships il 24 settembre 2016 all’O2 Forum di Londra.

Dieci giorni prima fa il suo debutto in Italia il Red Bull Thre3style tenutosi al Santeria Social Club e che ha visto DJ Delta (Palermo) sconfiggere Reddi, Damianito, Mate, John Type e Mista P guadagnandosi un posto ai mondiali di Santiago del Chile che si terranno il 17 dicembre.

Il 17 giugno, per il secondo anno consecutivo DJ Spada (Brindisi) ha fatto sua la Killa Combat Scratch sconfiggendo le 5 teste di serie + 2 DJs che hanno superato le eliminatorie di inizio serata.

L’annata si è chiusa con il trionfo di DJ Fakser (Napoli) agli IDA Italy Scratch Championships sconfiggendo in finale il vincitore della KCS, DJ Spada.
La sfida a livello mondiale si è tenuta online con Fakser che ha raggiunto la fase finale della competizione trovandosi come avversario il polacco DJ Vazee e laureandosi vicecampione dell’IDA World Online Scratch 2016

DJ Nexus (Matera) ha sconfitto DJ Stonic portando a casa l’IDA Show Category Championship.
Infine DJ Ghost (Pavia) ha sconfitto DJ Mate, DJ Frank Lore e DJ Fase laureandosi IDA Italy Technical Category Champion.
I tre rappresenteranno l’Italia ai mondiali di Cracovia che si terranno il 9 dicembre.

La scuola italiana sta portando avanti un discorso stilistico evolutivo che sta finalmente dando i suoi frutti consacrando le molteplici presenze nei campionati mondiali, alcuni titoli di prestigio e posizionamenti degni di nota.
È estremamente importante dare luce a queste persone che portano una scuola fuori dal nostro confine e si scontrano con mille ore di allenamento e mille peripezie pur di arrivare a mettere il loro nome in una ipotetica Mappa del Turntablism e del DJing Worldwide e, perché no, nell’Hip Hop Globale, quello dove contano i fatti reali.

(DJ Skizo – G. Pecorella)

About RapBurger

www.rapburger.com è il magazine dove potrai saziare la tua fame di rap.

Sparati anche questo!

Future 2

Future: l’onestà del dolore che ha cambiato la trap

Nella scena musicale di oggi, in Italia e non, l’hip hop la fa ormai da …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>