shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

La serie prodotta da Jay Z “TIME: The Kalief Browder Story”

TIME The Kalief Browder Story

Jay Z continua a diversificare i suoi interessi. Il primo marzo uscirà infatti TIME: The Kalief Browder Story, una serie televisiva, di cui Jay Z è uno dei produttori esecutivi, suddivisa in 6 episodi che racconterà la storia di Kalief Browder.

“This is suppost to be the greatest city in the world and we are suppost to trust in this justice system. Where is the justice?”

Questa è la frase con cui si chiude il trailer. Kalief Browder era un ragazzo del Bronx di 16 anni, quando il 15 maggio 2010 è stato arrestato mentre tornava da una festa perché sospettato di aver rubato uno zaino ad un ragazzo. Come si sente nel filmato, gli era stato detto che probabilmente sarebbe stato rimandato a casa. Così non è stato. Non potendosi permettere di pagare i 10’000$ di cauzione e rifiutando ogni patteggiamento perché desideroso di dimostrare la sua innocenza, per 3 anni Browder è stato rinchiuso nel carcere di Rikers Island aspettando un processo, 2 dei quali li ha passati in isolamento.

Il caso è stato chiuso nel 2013 e il ragazzo è stato rilasciato nel giugno dello stesso anno dal giudice Patricia DiMango, dopo numerosi rinvii e 31 udienze.

L’incarceramento aveva segnato però la vita del ragazzo, il quale aveva tentato 5/6 volte il suicido durante la sua prigionia, morte che ha trovato impiccandosi nel giugno del 2015.

Il caso, che era già diventato famoso perché portato ad esempio per giustificare una riforma del sistema giudiziario di New York, ha attirato ancora di più l’attenzione. La famiglia del ragazzo sta ancora oggi continuando la causa in tribunale verso lo stato.

Il 25 gennaio anche il presidente Barack Obama era sceso in campo nella lotta contro questo trattamento nei carceri, criticando l’utilizzo eccessivo dell’isolamento nelle carceri americane, basando le sue argomentazioni secondo quanto riportato online sul caso del giovane ragazzo del Bronx.

La serie verrà trasmessa su Spike, e secondo Jay Z cambierà il nostro modo di vedere il sistema giudiziario americano.

Proprio il rapper americano ha parlato di questa storia.

“Kalief Browder è un profeta dei giorni odierni; la sua storia è un fallimento del sistema giuridico. Un giovane ragazzo, che ha perso la vita a causa di una falla del sistema. La sua tragedia ha portato alla luce delle atrocità e adesso dobbiamo fare i confronti con questi problemi e questi eventi che gli sono accaduti in modo tale che altri giovani uomini possano avere una chance di avere giustizia”.

Vi lasciamo con il link del trailer. Rimanete in contatto per futuri aggiornamenti

About Michele Galderisi

Studio all'univerisità di Pisa. Amo l'hip hop, lo sport e i motori.

Sparati anche questo!

hamilton_musical01

Hamilton, il musical rap da non perdere

Quante volte qualcuno ci ha detto che non gli piacciono i musical? Ogni volta mi è …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>