shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Il Lungomare Paranoia Tour è tutto un altro campionato

lungomare-paranoia-gif-animata
Lo scorso sabato 18 febbraio, Mecna ha portato la prima data del suo Lungomare Paranoia Tour al Santeria Social Club di Milano che per quella sera ha dichiarato sold-out. Si trattava dell’unica data milanese, forse.

Mecna apre il concerto così come inizia il suo album, con “Acque Profonde”, accompagnato sul palco da Alessandro Cianci e Lvnar che hanno prodotto anche alcune canzoni di Lungomare Paranoia. Fin dal primo pezzo si capisce che tutto sarà curato in ogni dettaglio, la voce di Mecna viene proposta in tutte le salse a seconda dell’occasione: chiara e pulita quando rappa, intonata dall’autotune nei momenti più melodici e distorta al massimo quando c’è da spaccare il mondo.

mecna live 2

Oltre ad essere talentuoso nel fare musica, Mecna ha gustoLungomare Paranoia è stato presentato fin dal suo annuncio nel migliore dei modi. Un countdown in diretta Facebook per svelarne l’uscita a sorpresa, copertina e grafiche raffinate, bei video e così anche il live continua sulla scia della stessa estetica, dello stesso mood dell’album, quasi come se Mecna volesse provocarci una sorta di sinestesia percettiva.

Uno dei punti di forza del live sono infatti i bellissimi visual curati da Karol Sudolski che matchano alla perfezione con le canzoni che Mecna porta dal vivo. Per più di un’ora l’artista della Macro Beats canta di sè stesso al pubblico (composto anche da tantissime ragazze che urlano ad ogni pezzo) e sullo sfondo vengono proiettate immagini di labirinti, lampioni, palazzi di notte, giganti di ghiaccio, palme, cuori e soldi. E’ il film Inception con protagonista però Corrado.

Un post condiviso da karol sudolski (@youaremyanchorpoint) in data:

(I visual di Karol Sudolski)

Il concerto va avanti senza nessuna sbavatura, merito anche di Alessandro Cianci alla tastiera, chitarra e voce e di Lvnar che lancia le parti non suonate, gestisce gli effetti della voce di Mecna e che ha anche riarrangiato alcune canzoni tipo “Buon Compleanno” sulle note della famosissima “Happy Birthday” che tutti conosciamo.

Bisogna proprio dirlo, alcuni rapper dovrebbero andare a vedere una data del Lungomare Paranoia Tour e prendere appunti sul proprio smartphone per imparare come si fa un live nel 2017 e soprattutto come si presenta un album dal vivo.

Verso la fine del concerto io e un mio amico ci guardiamo, occhi spalancati, smorfia con la bocca all’ingiù, mano che ruota sul polso e riassumiamo tutto in un un’unica frase: “questo è un altro campionato”.

Mecna live 3

Mentre lo show si avvia verso il termine, Mecna parla con il pubblico del sold out e svela che probabilmente ci sarà una nuova data a Milano, conquistando ancora applausi, urla e mani al cielo.

Sappiamo che dicono che Mecna “se la tira, lo leggi il suo Twitter?” o “che lagna, sempre le stesse cose” ma fidatevi, andare ad una data del Lungomare Paranoia Tour non può farvi che bene, che siate semplici ascoltatori o rapper.

Lungomare Paranoia Tour

mecna live 4(Alessandro Cianci)

About Koki

Amo l'hip hop, il vino rosso, disegnare chiese e vincere. Il mio vero nome è Jorge ma nessuno lo sa pronunciare.

Sparati anche questo!

Kevin Gates

Kevin Gates resta in prigione

Brutte notizie: Kevin Gates per ora rimarrà in prigione. Il rapper di New Orleans ad …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>