shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

YG strappa un contratto da 60mila$ per cantare “Fuck Donald Trump”

Schermata 2017-03-06 alle 14.11.38

YG non le manda a dire.
L’Università di San Diego gli ha recentemente chiesto un’esibizione senza prendere parti politiche per non influenzare gli studenti.

Il rapper ha dovuto firmare un contratto da 60.000$: un vincolo che vietava il sottoscritto di cantare “Fuck Donald Trump”, la ormai famosissima canzone contro l’attuale Presidente degli Stati Uniti.

YG non si è fatto intimidire da qualche zero in più: ha comunque cantato il suo anthem strappando il contratto davanti agli spettatori.

“If you a Donald Trump supporter well then… Fuck you!”

Queste sono le parole che ha usato per giustificare il suo gesto, facendoci intendere che il suo ideale è molto più forte dei 60k offritegli (che ovviamente non ha incassato).

Non è la prima volta che il cantante di Compton provoca Trump, qualche tempo fa infatti aveva offerto 4 milioni di dollari per esibirsi all’inaugurazione presidenziale.

“FDT” ha avuto così tanto seguito che i Servizi Segreti chiamarono la Def Jam, la sua label, per assicurarsi che le parole forti che usava contro il Presidente non potessero diventare realtà.

About Arielle Moukala

Avevo 2 opzioni: rappare o raccontare del rap. Sono molto loquace, quindi ho scelto la seconda. Viaggiare è la mia religione.

Sparati anche questo!

Sottosopra Madman Nayt Massimo Pericolo

Sottosopra Fest: Madman torna a casa; esordio per Massimo Pericolo e Nayt

Il Sottosopra Fest 2019, il festival rap più importante dell’estate, è partito alla grande con …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>