shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Lazza ha lasciato Milano a bocca aperta

Lazza milano

Diciamoci la verità: ci siamo completamente dimenticati che un artista di tutto rispetto deve saperci emozionare anche dal vivo e non solo in cuffia. È questa la vera magia della musica.

Lazza è un giovane ragazzo milanese che ha fatto un percorso pulito, dagli inizi ad oggi ha sempre dimostrato di avere un innato talento, bisogna riconoscerglielo. Dal suo album d’esordio, Zzala, si può notare che oltre ad essere un perfezionista, crede davvero in ciò che fa, in ogni sua canzone emerge la sua persona, dai lati più in luce a quelli più bui e no, non è da tutti.

Il filone trap è ormai sdoganato in Italia, è innovazione ed anche moda ma non dobbiamo dimenticarci che si tratta sempre di musica e va fatta in un certo modo.

Questo è ciò che ci ha insegnato il live sold out di Lazza ai Magazzini Generali di Milano. Per un momento ci si è sentiti tutti a teatro: si è aperto il sipario, e con stupore il pubblico si è reso conto che il giovane rapper della 333 Mob aveva davanti a sé un pianoforte, e proprio come nell’intro del suo album Zzala, ha iniziato a suonare “Ouverture” lasciando i presenti col fiato sospeso.

“Ora sono Zzala, figlio di puttana!”

Parte lo show, parte Low Kidd, il pubblico è così acceso che ha creduto fosse giusto far loro i cori ad ogni fine canzone e tutti hanno la giusta sensazione di trovarsi davanti ad un ottimo concerto.

Ensi e Nerone, tra gli ospiti annunciati del live, si presentano sul palco per un bel freestyle, ricordando ai più grandi come ci si divertiva ed ai più piccoli le origini di questo enorme genere. È evidente che dietro questo concerto c’è stato un grande lavoro ed un grande allenamento ed è stato importante per Lazza toccare con mano il cuore di chi segue e ascolta la sua musica.

Jacopo Lazzarini è rispettato da tutti, (Salmo, Nitro e Axos per esempio, presenti sul palco con lui) perché in primis è lui stesso ad avere molto rispetto per la musica. La Machete Crew o meglio la 333 Mob ha voluto puntare tutto su di lui e Lazza si è rivelato un progetto d’oro con ancora grandi margini di miglioramento.

Sul palco dei Magazzini Generali di Milano è stato scritto tutto nero su bianco e sul palco non si può mentire. Come dicevamo all’inizio: emozionare non solo con la musica uscita da uno studio di registrazione ma anche dal vivo.

Lazza ha lasciato a bocca aperta Milano e ci ha lasciato sorpresi anche la notizia del primo disco da solista di Low Kidd in uscita a gennaio, prodotto proprio da lui.

Che dire? Non vediamo l’ora. Mob.

About Arielle Moukala

Avevo 2 opzioni: rappare o raccontare del rap. Sono molto loquace, quindi ho scelto la seconda. Viaggiare è la mia religione.

Sparati anche questo!

CROMO

Cromo: “la musica è la mia vita, non penso ad altro”. L’intervista

Sono le 17:30 a Milano c’è già buio ma piazza della Repubblica è illuminata dai …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>