shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Le migliori collaborazioni USA del 2017

Collaborazioni rap 2017

Due ingredienti nello stesso piatto non sempre stanno bene, ma quando si azzeccano, si uniscono e creano un gusto nuovo sì. La stessa cosa accade anche nella musica e a noi certi accostamenti fanno proprio venire l’acquolina in bocca.

Quali sono le collaborazioni che ci hanno colpiti di più quest’anno?

KENDRICK LAMAR & RICH THE KID
Ora più che mai il mondo del rap si divide in due fazioni, in molti sostengono che il mondo classico e il mondo nuovo non possano toccarsi, ed infatti nessuno si aspettava il singolo “New Freezer” di Rich The Kid accompagnato da sua maestà King Kendrick.
Rich The Kid è uno dei “mumble rapper” che si sta facendo notare di più e Kendrick lo sa: il rapper si è davvero divertito e trovato a suo agio ad affrontare la trap del collega.

DAVE EAST & METHOD MAN

Il rapper Dave East è la rivelazione del rap americano newyorkese, che si distingue fra tutti perché simpatizza per la trap ma sceglie di rimanere verso lo stile Harlem. Per questo viene rispettato da pilastri come Nas, Cam’ron e molti altri. La sorpresa è stata la traccia “Eviction” dove Dave East e niente di meno che Method Man si passano la traccia con naturalezza, facendoci sentire tutta l’eleganza della big city.

YOUNG THUG & DRAKE

La playlist di Drake More Life è stata una piacevole scoperta, lui è sempre il classico romanticone, però si è tirato dietro molti artisti molto influenti quest’anno, tra cui Young Thug, con cui si ritrova nella traccia “Sacrifices”, dove Thugga ci ricorda che oltre ad avere una gran voce, il suo rap ed i suoi incastri sono di un livello superiore.

MIGOS & LIL UZI VERT

Possiamo dire che “Bad & Boujee” è la canzone dell’anno? Non ci ha ancora stancato, e per chi non conosceva ancora l’impero dei Migos è stato il lascia passare per entrare nel tunnel di Culture. Lil Uzi Vert si è accaparrato il verso finale portando l’ignoranza trap su un altro livello.

BIG SEAN & EMINEM

Il punto in comune di Eminem e Big Sean è la loro città: Detroit.  Non è la prima volta che collaborano insieme, ma questa volta più di altre hanno colpito nel segno con “No Favors”, canzone di Big Sean a cui ha piacevolmente partecipato Slim Shady in una veste in cui mancava da un po’: lo psycho lirico geniale. C’è più di qualcuno che ha pensato che Big Sean avesse le porte un po’ troppo aperte e trattamenti di favore, ma l’album I Decided ci mostra un artista cresciuto e con poca voglia di scherzare; la traccia parla esattamente del fatto che per arrivare davvero primi, bisogna dimenticarsi i favoritismi.

ASAP FERG, ASAP ROCKY, REMY MA, BUSTA RHYMES, RICK ROSS, FRENCH MONTANA, DAVE EAST & SNOOP DOGG

Il remix di questa canzone non è stato composto a casaccio, basta guardare tutti gli artisti che ne fanno parte. Il fatto è che nessuno si sarebbe aspettato che Ferg portasse Snoop Dogg, uno degli artisti più importanti della West Coast, nell’anthem “East Coast”. Questo la dice lunga sull’importanza del rapper (anch’esso) di Harlem nel mondo della black music, e si tratta di un gesto di totale rispetto nei confronti dell’A$AP Mob e della East Coast del 2017. Asap Ferg ha scelto dei pilastri della east, quali Asap Rocky, French Montana, Dave East e Busta Rhymes, tornato dagli inferi per spaccare questa bellissima produzione di DJ Khalil.
In un momento storico in cui c’è l’obbligo di scegliere tra Nicki Minaj o  Remy Ma,  Asap Ferg ha scelto di spalleggiare la seconda, facendole portare la bandiera femminile della costa est. Questa è stata sicuramente una scelta ardua visto che tra le due, finora è stata proprio Nicki a vincere per popolarità, attualità e vendite.
Manca qualcuno? Ovviamente per quanto riguarda il south, Ricky Rozay è la prima scelta. Questa canzone è un anthem perché tutta la scena è concorde sul fatto che la solidarietà tra rispettabili artisti di multipli e sottomultipli del genere può effettivamente esistere e coesistere.

MIGOS, NICKI MINAJ & CARDI B

Non sappiamo come sia stato possibile ma i Migos sono riusciti a mettere Nicki Minaj e Cardi B nella stessa canzone: “Motorsport” non solo è una bomba a mano ma è il primo singolo di Culture 2, il nuovo album del gruppo di Atlanta. Lo stile Quality Control resta invariato e sempre potente, ma mettere due donne di questo calibro insieme è stato davvero il next level. Il video è uscito da poco:

Ci sono state altre collaborazioni che sono diventate dei veri e propri album, come quella di Kodak Black e Plies, NAV & Metro Boomin ed altri. Quali sono le vostre preferite?

About Arielle Moukala

Avevo 2 opzioni: rappare o raccontare del rap. Sono molto loquace, quindi ho scelto la seconda. Viaggiare è la mia religione.

Sparati anche questo!

PlayboiCarti_s

Arriva Playboi Carti in concerto al Fabrique di Milano

Da quando è uscito il fenomeno, l’Italia l’ha sempre supportato e amato: finalmente Playboi Carti, …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>