shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Scopri chi è Blackbear e la sua data al Fabrique di Milano

Blackbear Press Photo 3

Finalmente anche l’Italia sta entrando sempre più sulla mappa degli artisti Urban americani. Dopo A$AP Rocky infatti Milano potrà vantare la prima esibizione nel nostro paese di Blackbear.

Ma facciamo un passo indietro.

Blackbear, nome d’arte di Matthew Musto nasce in Florida nel 1990. Negli anni del liceo fa parte di un gruppo Rock ma, appena finita la scuola, lascia gruppo e famiglia e si trasferisce ad Atlanta per lavorare con un mostro sacro come Ne-Yo.

Da qui in poi inizia una trafila di collaborazioni stellari con personaggi del calibro di Pharrell, Miley Cyrus, Mike Posner, Machine Gun Kelly, Rick Ross e Justin Bieber nelle vesti di autore e produttore. Nel frattempo inizia a pubblicare vari progetti come solista o in coppia con Mike Posner.

La vera svolta arriva nel 2017 con il singolo Do Re Mi in feat con Gucci Mane, brano che ha raggiunto le 280 milioni di streams su Spotify.

Blackbear Press Photo 1

Quattro album al suo attivo. “Deadroses” del 2014, seguito nel 2015 da “Help” e nel 2016 da “Digital Druglord” da cui viene estratto il singolo “Do Re Mi” sopracitato. E’ invece da poco online “Anonymous”, pubblicato il 26 aprile, sarà l’album che consacrerà Matthew alla fama mondiale? …vedremo.

Fresco anche di un contratto da 10 milioni di dollari con Interscope, sembra proprio che di lui ne sentiremo parlare a lungo…

Blackbear Press Photo 2

Ma la  musica va ascolta e vista.

Ecco perchè il 17 Ottobre, al Fabrique di Milano, ospiterà la tappa europea di Blackbear.

Un appuntamento imperdibile per ogni fan della scena Hip Hop e per chi vuole conoscere da subito le stelle di domani.

About Massimiliano Suardi

Amo l'arte e l'architettura, appassionato di design d'interni. Fammi vedere che sneaker indossi e ti dirò chi sei!

Sparati anche questo!

Missy Elliott speech

Il ritorno di Missy Elliott è sempre una bella notizia

In questo decennio abbiamo imparato tante cose sulla musica black; può rinnovarsi, possono sfociare più …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>