shopclues offers today 2017

amazon coupons code india

clear trip coupon code promo

flipkart coupon code

globalnin.com

Ascolta “Pornostar”, il nuovo disco di Gionni Gioielli

Gioielli Pornostar

Dopo anni di silenzio Gionni Gioielli è tornato l’anno scorso più carico che mai e ha pubblicato o curato diversi lavori, partendo da “Young Bettino Story” per arrivare a “Michele Alboreto”, passando da “M.O.M.A.” e “Anonima Sequestri”.

Tutti questi dischi sono stati pubblicati riprendendo il motto di Trump e modificandolo in M.R.G.A. “Make Rap Great Again”.

A quanto pare questi 4 dischi sono stati solo il compimento della prima fase di questo “piano” perché, come segnalato dal rapper veneto, col disco pubblicato oggi inizia la Fase 2.

Fase 2 che ha inizio appunto con “Pornostar”, il suo disco uscito oggi. Come i precedenti anche questo ha un suo filo conduttore ma visto il titolo non pensiamo vi si debba dire quale esso sia.

Album che contiene 15 tracce, tutte intitolate a personaggi dell’ambito del mondo porno. Tracce di cui non riusciamo a vedere dai portali streaming chi siano i produttori, per ora vi segnaliamo solo che i Crookers hanno prodotto “Esperanza Gomez”. Sono presenti inoltre le collaborazioni di Ensi, Blo/B, Egreen, Nex Cassel e Gionni Grano, Armani Doc, Il Danno e Franco 126.

Qua sotto come sempre vi lasciamo il link per la riproduzione. Buon ascolto e fateci sapere cosa ne pensate.

Ah quasi dimenticavamo.

Questo è ciò che ci aspetta per la fase 2. Tenetevi pronti.

 

 

 

About Michele Galderisi

Studio all'univerisità di Pisa. Amo l'hip hop, lo sport e i motori.

Sparati anche questo!

Per tutto questo tempo colle del fomento

Guarda il documentario dei Colle Der Fomento sulla realizzazione di “Adversus”

Ad un anno esatto dalla pubblicazione del loro atteso disco Adversus, i Colle der Fomento …

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>